garder
un oeil
sur son
sommeil
Sleeping
Light
Emission
Awaking
Provider
Instrument

concezione

SLEAPI™ è una piccola lampada frontale dalla forma di tartaruga luminosa il cui LED ROSSO vi aiuta a combattere l’insonnia. Facilita il sonno iniziale evitando il vagare mentale. In caso di risveglio notturno, prematuro ed intempestivo, evita le riflessioni ed i ricordi disturbatori del sonno.

La tartaruga SLEAPI™ normalmente si applica al posto del terzo occhio, in posizione frontale. Questa collocazione è significativa poiché rappresenta una zona simbolicamente privilegiata, già menzionata ed utilizzata sia nelle antiche civiltà, sia in quelle attuali, in diversi continenti. Notoriamente, nella cultura buddista, induista, egiziana, ebreo-cristiana, africana e indioamericana.

Quando necessario SLEAPI™ sarà posizionata sul comodino da notte, orientata in direzione degli occhi, mentre per il bambino si appoggia direttamente sul cuscino.

Una delle caratteristiche di SLEAPI™ è la variazione di intensità luminosa in funzione dei minuti vissuti nell’oscurità. È noto che in una sala cinematografica sono necessari diversi minuti per raggiungere una visione adeguata, visibilmente parlando. Questa variazione si effettua automaticamente nella nostra condotta (protocollo) rendendo l’intrattenimento visuale “sonnogeno” più fisiologico e piacevole.

Recentemente abbiamo osservato che SLEAPI™ può essere utilizzato come antidolorifico nel seguente modo: mettere la tartaruga nella posizione P, poi muovere rapidamente gli occhi da destra a sinistra e viceversa; ciò può creare l’illusione che vi siano due LED, uno a destra e uno a sinistra. L’attenta osservazione dei bordi delle palline rosse, potrebbe attenuare episodi di dolore acuto; tale tesi è ancora da avvalorare. Nelle medesime condizioni di lavoro il nostro dispositivo luminoso potrebbe anche diventare un supporto utile sia di giorno sia di notte al EMDR.

È probabile che una parte della sua efficacia e delle sue virtù allevianti siano dovute a tale posizione cefalica associata al fatto che la percezione delle pulsazioni rosse, informali, si verifichi grazie ed attraverso il canale percettivo visuale. Il più importante in termini di codificazione neurosensoriale che giunge al cervello.

Sollecitare la visione nel delicato momento del passaggio dalla veglia al sonno, permette di fare da ponte tra la visione della realtà ed una percezione prima rossa, poi nera. In altri termini SLEAPI™ garantisce una transizione rapida tra la visione dell’immagine e lo schermo nero, simbolo del neutro, del vuoto mentale ed affettivo.

A nostra conoscenza una tale condotta (protocollo) non è mai stata descritta. Per riuscirci è consigliabile praticarla regolarmente, ogni sera. Il fatto di associare l’espirazione lenta ed estrema, ne aumenta l’efficacia, mentre il rilassamento del tono muscolare delle gambe e del perineo ne potenziano l’effetto. Questa pratica ha l’obiettivo ambizioso di evitare i sonniferi, la cui somministrazione può diventare deleteria e nociva. Inoltre offre al fruitore la convinzione di aver ritrovato egli stesso il suo sonno in ogni circostanza, ciò che è già in sé un modo di essere rassicurato potendo contare sulle proprie risorse personali.

video

funzionamento

Premendo il tasto 5, diamo inizio al ciclo alternante “rosso/nero” della durata di 50 minuti, ripetibile se necessario.

Ripremendo il tasto 5 si arresta il ciclo e si fissa la luce sull’intensità scelta per ottenere un effetto antidolorifico, che si ottiene fissando il LED sulla destra e poi sulla sinistra alternativamente, simulando l’EMDR.

Premendo sul tasto 3 si ottiene un LED molto luminoso, permanente, che permette di muoversi o di leggere nella notte senza perdere l’adattamento all’oscurità. Uscendo da FL ritroviamo l’intensità che abbiamo appena lasciato.

Premendo simultaneamente i pulsanti 3 e 5 si esce dal protocollo e SLEAPI™ si spegne.

La tartaruga SLEAPI™ può anche essere appoggiata accanto alla testa del bambino girato su un lato, per permettergli di osservare il punto rosso che si illumina e poi sparisce lentamente. Dopo 50 minuti SLEAPI™ si spegne, salvo sia stato programmato un nuovo ciclo.

particolarità

SLEAPI™ non emette onde magnetiche.

Appena accesa, SLEAPI™ emana una debole luce rossa.

La potenza della stimolazione varia in maniera sinusoidale.

A occhi chiusi, la palpebra lascia filtrare una parte della luce.

L’attenta osservazione delle variazioni luminose dinamizza la vascolarizzazione cerebrale frontale.

SLEAPI™ contribuisce a bloccare i disturbi dell’insonnia.

la tartaruga

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

  • Tartaruga SLEAPI™ (fabbricata in Svizzera)
  • Cavo USB
  • Caricabatteria
  • Fascia per la testa
  • Istruzioni

DIMENSIONI

  • Lunghezza : 60 mm
  • Larghezza : 50 mm
  • Spessore : 14 mm
  • Peso : 20 g

BATTERIA

  • Emissioni di onde elettromagnetiche : NO
  • Batterie Li-ion LIR2032 3,6 V / 35 mA sostituibile : SI
  • Tempo di ricarica : 1.5 h
  • Autonomia della batteria : >15 h

AMBIENTE

  • Materiali: senza PVC, senza Nichel sulla superficie del prodotto, senza BFR, anallergico.
  • Performance energetiche: lampadina LED a bassissimo consumo energetico.

FABBRICAZIONE

PARTNER E DISTRIBUZIONE

MEDI-LUM Sàrl
Fbg de l’Hôpital 31
2000 NEUCHÂTEL
SVIZZERA
www.medi-lum.ch
info@medi-lum.ch

ELECOMAC Sàrl
Zone Pôle 2000
07130 SAINT-PÉRAY
FRANCIA
www.elecomac.com
www.bulledezen.com

DISPONIBILITÀ

SLEAPI™ per il momento è disponibile presso il nostro Partner Bulle-De Zen.

SLEAPI™ è anche disponibile sul nostro partner svizzero Medi-Lum.

referenze

5th International Conference on Biomedical Engineering

Testi 2014, CHMC, Vietnam e pubblicazione SPRINGER.

POSTER DI PRESENTAZIONE

Poster presentati nel 2012 al 32° Congresso SFRMS “Società Francese per la Ricerca e Medicina del Sonno” di Bordeaux e alla Conferenza fNIRS (colloquio Fnirs) a Berna; nel 2013 al Translation Chronobiology Meeting a Ginevra; nel 2014 alla 5° Conferenza Internazionale di Ingegneria Biomedica in Vietnam.

Affiche

Presentazione fatta alla SFRMS (Società Francese per la Ricerca e la Medicina del Sonno), Nantes 2015.

Pubblicazione in corso

Per trovare le pubblicazioni ancora in corso di stesura, estratti vari sul sonno ed aggiornamenti su SLEAPI.

SLEAPI nei Media

SLEAPI è menzionato in un articolo sul sonno di Mode et Traveaux n° 1384, 54-57 di Marzo 2016.

SLEAPI è menzionato in un articolo sul sonno in Alternative Santé , pubblicazione n°31.

SLEAPI in un articolo in EurasiaInfo.ch.

Per leggere l’articolo in inglese:
http://www.eurasiainfo.ch/en/archives/6690

Per leggere l’articolo in cinese:
http://www.eurasiainfo.ch/archives/6435

contatti

Se interessati al nostro prodotto, lasciateci un messaggio e Vi risponderemo prontamente.

Nome
Email
Email (ne pas remplir)
Messaggio

newsletter

Registratevi sulla nostra newsletter per essere informati sugli sviluppi di SLEAPI™.

Nome
Em@il